Venerdì, 22 Aprile 2016 02:00

L'Enigma dei Numeri Primi

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

La matematica altro non è che un sistema creato dall'uomo per capire le leggi della natura, quello che oggi usiamo come pi-greco (3.14..) è solo la nostra chiave di lettura che conferma una logica nel creato. Immaginiamo un altro pianeta, un'altra civiltà che ha scoperto le nostre stesse leggi, pi-greco compreso e immaginiamo che abbia valore diverso (34,37-48) e ora pensate che quel numero , seppur diverso dal nostro pi-greco, rappresenta comunque la stessa proporzione, la stessa legge. E' facile quindi capire che noi abbiamo utilizzato un certo tipo di linguaggio per interpretare i rapporti che la natura instaura con la fisica.  La domanda è ovvia a questo punto : come si sono venute a creare leggi matematiche così precise?
Le strade percorse sono infinite, diverse sono le correnti di pensiero che oggi iniziato ad essere legate fra di loro grazie alla quantistica che avvicina sempre più la matematica ai filosofi sempre ritenuti sognatori idealisti e fondamentalmente inutili. Ma il cerchio si sta chiudendo.
Lo studio dei numeri primi ,che noi conosciamo solo a livello scolastico, ci informa fondamentalmente che sono quei numeri divisibili solo e soltanto per se stessi ed uno , ma nessuno sa esattamente la natura di questi numeri, perché son così diversi dagli altri, perché gli zeri hanno una dislocazione spaziale ordinata e se tendono all'infinito o meno. 
Il documentario che vi riporto a seguire è molto esplicativo (in genere i fisici e gli scienziati riescono ad esprimere grandi concetti con esempi pratici che fan riferimento alla vita di tutti i giorni) e affronta lo studio, tutt'ora in atto, sulla provenienza dei numeri primi fino ad arrivare alla correlazione tra loro e la struttura atomica che li vede interessati. Io trovo il tutto estremamente stimolante e se acuiamo la vista , sono convinto che riusciremo a vedere quel tutto che lega ogni cosa in un'unica forma assoluta. Al momento scienza, filosofia, matematica e le stesse leggi Newtoniane  ( che leggono alla perfezione la realtà visibile ,ma non quella sub atomica) sono sul punto di essere legate in un'unica forma quantica restituendoci una conoscenza dell'Universo del tutto nuova e letteralmente spiazzante.

Ripeto che sono profondamente convinto che non si possa capire a fondo la realtà che ci circonda se prima non impariamo a capire da cosa siamo circondati e come si muove in un tempo infinito.
PS : Da poco si è scoperta una relazione tra la sequenza dei numeri primi e la funzione d'onda quantica.

Letto 805 volte

Video

Lascia un commento

Contatore