Domenica, 31 Gennaio 2016 01:00

Le Mele di Adamo In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

PRODUZIONE : Danimarca
REGIA    : Anders Thomas Jensen
GENERE : Commedia
ANNO     : 2005

Adam è un neonazista che, dopo aver scontato la sua pena, è costretto a  trascorrere un periodo nella parrocchia del protestante Ivan che accoglie già altri due elementi : Gunner e Khalid rispettivamente un ex tennista alcolizzato ed un arabo rapinatore. Queste le carte a disposizione di Jensen che riesce a inoltrarsi nei "pericolosi" meandri della teologia con tatto e ironia. Nella prima parte del film vedremo lo strafottete Adam districarsi tra gli altri grotteschi personaggi con l'atteggiamento che ci si aspetta da un neonazista che ben presto sarò però intaccato da una sorta di curiosità e disorientamento. Si , perchè Adam sarà spiazzato dai tre personaggi che a loro modo sono più legati ad un personale fede di quanto non lo sia lo stesso Adam. "Le Mele di Adamo" costringe una simbiosi tra fedi diverse praticate da soggetti fondamentalisti. Pian piano verrà a nudo il protenstantesimo di Ivan che apparirà incomprensibile agli occhi di un neonazista ormai impotente alla realtà dei fatti che è ben diversa da come il buonismo di Ivan la racconta. Il fulcro della narrazione sarà comunque una torta di mele che Adam dovrà riuscire a fare entro il suo periodo di permanenza ,compito che risulterà essere ben più arduo di quanto lui possa credere. Il regista mette tanta carne al fuoco e riferimenti al complesso rapporto tra uomo e fede viene grottescamente ridicolizzato riuscendo a mantenere un costantemente una forma di rispetto. Il film non punta il dito, non giudica, esprime idee con ironia e rende il credo uguale per tutti. Quel che cambia è il "come" lo si crede. Riuscire a riportare questi concetti su pellicola è cosa ardua, ma "Le Mele di Adamo" cattura e riesce nell'intento di divertire e suscitare riflessioni che affliggono l'intera storia della fede e dell'uomo.


Vincitore del Leone Nero come miglior Film , Toronto 2005 "Premio del Pubblico", Danish Academy Award "Miglior Film, Sceneggiatura, Effetti Speciali, Pubblico.

IN BREVE
"Le Mele di Adamo" è una commedia intelligente, popolata da personaggi animati da eventi surreali , divertenti e grotteschi . Il neonazista Adam ed il protestante Ivan riescono a convivere in un assurdo equilibrio tra fede ed estremismi in un contesto in cui tutti sembrano aver  paura di dubitare del proprio dio.

Letto 332 volte

Lascia un commento



Elementi indispensabili per una sana distrazione neurale

 

Archivio

Collaboratori