Domenica, 06 Marzo 2016 01:00

Protocollo Pellicano In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

TITOLO  : Protocollo Pellicano
AUTORI : Richard Marazano - Jean Michel Ponzio 
GENERE : Fantascienza
ANNO    : 2015
PAESE   : Francia

"Dodici cittadini comuni vengono sequestrati e condotti in un luogo segreto dove sono sottoposti a strani esperimenti. Cosa cercano gli scienziati da questi individui senza apparenti legami tra di loro? E perchè il capo del progetto viene destituito e ridotto al ruolo di cavi? Prigionieri e carcerieri, uomini e donne, terroristi e tiranni...tutti dovranno piegarsi al Protocollo."

Mondadori Comics bisogna ammettere che ha negli ultimi anni ha pubblicato serie davvero interessanti. Prima su tutte è "Fantastica" che vede mensilmente pubblicazioni di qualità eccelsa. " Protocollo Pellicano" nè la conferma. Anche in questo caso Marazano e Ponzio sceneggiano un racconto attuale ,colmo di interrogativi e dure verità. La narrazione è sempre profonda , ben espressa , i personaggi hanno carattere si muovono secondo una regia cinematografica granzie anche alla tecnica che Ponzio adotta nel disegnare. come in "Il Complesso dello Scimpanzè", la grafica di Ponzio è foto realistica, le espressioni dei volti sembrano muoversi . Risultato ottenuto anche grazie all'uso ,piuttosto massiccio, della grafica 3d, ma una scelta voluta : il realismo quasi fotografico delle tavole è la scelta perfetta per il tipo di argomentazioni affrontate che poco hanno a che fare con la fantascienza . Le opere di Marazano puntano sempre a voler comunicare , ad informare il lettore sulla realtà contemporanea che lo circonda e lo fa con acume ed intelligenza, senza mai cadere in banali critiche o inutili ghirigori stilistici mirando il dito alle lobbies che manipolano la scienza, l'informazione ed il controllo dello stato sociale del singolo individuo. "Protocollo Pellicano" è un'altra pietra da mettere in libreria , da leggere e rileggere nel tempo con la speranza che possa aprire gli a qualcuno. Non è un "semplice" fumetto.

 

IN BREVE
Richard Marazano e Jean Michel Ponzio firmano ancora una volta un'opera importante. Le dinamiche della vicenda si evolvono in lenta e serrata successione, ponendo (com'è tipico nelle sceneggiature di Marazano) domande esistenziali e mettendo a nudo la realtà devi fatti che governa la nostra epoca. La Fantascienza non è poi più così tanto "Fanta".

Letto 309 volte

Lascia un commento



Elementi indispensabili per una sana distrazione neurale

 

Archivio

Collaboratori