Giovedì, 01 Giugno 2017 16:10

Nowhere Man In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

TITOLO NOWHEREMAN
AUTORI ERIC STEPHENSON ,NATE BELLEGARDE, JORDI BELLAIRE
GENERE FANTASCIENA
ANNO 2013
PAESE STATI UNITI
VOLUMI 2 IN CORSO

"La Scienza è il nuovo Rock'n Roll". Questo sostenevano DADE ELLIS, SIMON GRIMSHAW, EMERSON STRANGE e THOMAS WALKER al'alba di una nuova e rivoluzionaria era che aprì la strada a un boom del progresso scientifico. Con il nome di WORLD CORP. divennero il supergruppo di ricerca più celebrato del pianeta. Ma quand'è che le cose hanno iniziato ad andare storte?? E quando il progresso viene cercato a qualunque costo , alla fine, chi ne paga il prezzo"
FONTE : Saldapress Editore


Come rendere un fumetto di Fantascienza unico e ... Rockn'n Roll. I protagonisti sono i Beatles della scienza mondiale ( non a caso "Nowhere Man è una canzone del 1966 dei Beatles), star venerati da tutte  le copertine e le più famose testate giornalistiche. No where Man ha la capacità di raccontare tutto il contesto "non raccontato" grazie ad una narrazione che alterna la story line principale a quella di contorno . Lo fa grazie al  designer Fonografiks  che riesce a creare Loghi, spot , poster e tutto il mondo pubblicitario come se fosse palpabile e attuale. Inutile dire come questa mossa possa ridefinire il genere in un exploit di idee e trovate estremamente indovinate.
Come anticipato , la storia narra di quattro giovanissimi geni scienziati , ragazzi definiti "POP" per il loro approccio da rock star nei confronti dei mezzi di comunicazione .  Immaginate davvero che i Beatles fossero stati scienziati anziché cantati e ripercorrete la loro "rivoluzione musicale" nelle vesti di "rivoluzione scientifica" . Gli autori riescono a portare avanti una trama perfettamente pensata grazie ad un taglio moderno e attuale , merito anche dei dialoghi sempre taglienti , diretti e attuali. Ma quel che fa di Nowhere Man un nuovo riferimento è proprio la capacità di immergere il lettore nel contesto. Durante la lettura ci saranno pagine dedicate ad articoli di giornali , interviste, gossip , notizie false e non , potremo conoscere i protagonisti come oggi tutti noi ci possiamo conoscere i VIP del momento. Ossia tramite giornali, più o meno validi, telegiornali e pubblicità. Si perchè in Nowhere Man saremo spesso interrotti dalla pubblicità, con manifesti pubblicitari e che si riferiranno sia alla corporazione che alle sue invenzioni atte ad entrare nelle case di tutte.
Un modo quindi di riscrivere la fantascienza , rendere i protagonisti star mondiali e seguite dal pianeta intero che, a pensarci bene , dovrebbe davvero essere così. Veneriamo cantanti e gruppi sino ad emeriti sconosciuti riciclati dalla macchina mediatica e non sappiamo nulla di persone che hanno davvero cambiato il mondo. Nowhere Man rende vivibile questo e lo fa egregiamente immergendo il lettore nella sua totalità e rendendolo Fan a tutti gli effetti.

Un fumetto giustamente candidato agli Eisner Award per il merito di esser riuscito a creare un qualcosa di estremamente moderno su un genere saturo di produzioni anonime come quelle della fantascienza.

IN BREVE

 Nowhere Man riesce nell'intento di rendere POP la fantascienza svincolandosi in un arco narrativo geniale e mai visto prima. Un fumetto moderno, dinamico , coinvolgente, e ..Rock'n Roll. Scienziati visti come star , testate giornalistiche dedite alla loro vita,  fan in delirio per gli inventori del momento , un sistema mediatico espresso con mestiere ed intelligenza. Nowhere Man è davvero una delle serie più interessanti uscite nel 2013.

Letto 167 volte

Lascia un commento

Contatore

Archivio

Collaboratori